La Regione Toscana ha pubblicato il bando a sportello per l’internazionalizzazione delle MPMI e dei liberi professionisti, con l’obiettivo di incentivare gli investimenti in attività finalizzate allo sviluppo di reti commerciali all’estero, quali partecipazione a fiere, apertura di uffici e sedi espositive, realizzazione di attività di incoming rivolta a operatori esteri, attività promozionale anche attraverso strumenti informatici innovativi. Il bando prevede due linee di azione:

  1. Internazionalizzazione del sistema produttivo regionale: aiuti export MPMI manifatturiero
  2. Internazionalizzazione e promozione sui mercati esteri del sistema dell’offerta turistica delle MPMI

Beneficiari: MPMI e liberi professionisti in forma singola o aggregata

Budget: 8,5 milioni di euro, di cui  € 6.195.750,04 per la linea d’azione 1 e € 2.304.249,96 per la linea d’azione 2. Contributi in conto capitale, anche nella forma di voucher, dal 30 fino al 50% dell’investimento ammissibile.

Scadenza: fino ad esaurimento delle risorse

Maggiori informazioni

Bando

Rettifiche al bando