La Regione Toscana, nell’ambito del POR FESR 2014-2020, ha approvato, con decreto dirigenziale n. 13454 del 22 agosto 2018, il bando “Creazione impresa giovanile, femminile e dei destinatari di ammortizzatori sociali“, con cui intende agevolare l’avvio di micro e piccole imprese artigiane, industriali manifatturiere, nonché del settore turistico, commerciale, cultura e terziario, attraverso lo strumento finanziario del microcredito, con l’obiettivo di consolidare lo sviluppo economico ed accrescere i livelli di occupazione giovanile, femminile e dei destinatari di ammortizzatori sociali.

Beneficiari: MPI, liberi professionisti e persone fisiche (intenzionate ad avviare entro 6 mesi dalla data di comunicazione dell’ammissione della domanda, una MPI o un attività di libero professionista) definite giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali

Le domande possono essere presentate fino ad esaurimento risorse

Maggiori informazioni