La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 6872/2016, ha approvato il bando per la concessione di voucher formativi rivolti a giovani professionisti con la finalità di sostenere l’incremento delle competenze e la competitività professionale dei giovani lavoratori autonomi delle professioni intellettuali. Verranno finanziate esclusivamente le spese di iscrizione al percorso formativo: sono esclusi rimborsi di viaggio, vitto, alloggio,  materiali  didattici  e  qualsiasi  altra  spesa.

Beneficiari: giovani lavoratori autonomi delle professioni intellettuali che non abbiano compiuto 40 anni, che siano residenti o domiciliati in Toscana e in possesso di partita Iva.

Budget: la dotazione finanziaria è di 1 milione di euro. Il costo del percorso formativo deve essere di almeno 200,00 euro, Iva esclusa.

Le domande possono essere presentate, a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso sul Burt, con scadenze trimestrali. Per l’anno 2017, il termine per presentare le proposte è il 30 Settembre e il 31 Dicembre.

Maggiori informazioni

Bando