La Regione Toscana, nell’ambito del Programma POR Creo Fesr 2014-2020, ha pubblicato il bando “Incentivi all’acquisto di servizi a supporto dell’internazionalizzazione in favore delle PMI” (BURT n. 23 del 7 giugno 2017). Il bando prevede investimenti innovativi consistenti nell’acquisizione di servizi qualificati di tipo C – Servizi all’internazionalizzazione, di cui al Catalogo dei servizi qualificati della Regione Toscana, ed intende sostenere l’export delle Micro, Piccole e Medie Imprese toscane operanti nei settori del manifatturiero e della promozione sui mercati esteri del sistema di offerta turistica toscana. Saranno finanziati quindi progetti di investimento per lo sviluppo di reti commerciali all’estero, quali partecipazione a fiere, apertura di uffici e sedi espositive, realizzazione di attività di incoming rivolta a operatori esteri, attività promozionale anche attraverso strumenti informatici innovativi, affinché le imprese toscane possano accrescere il loro livello di competitività e trovare importanti sbocchi sui mercati.

Beneficiari: Micro, Piccole e Medie Imprese, liberi professionisti, in forma singola o associata in RTI/ATS, Reti di imprese, Consorzi, Società Consortili.

Budget: 8.500.000,00 euro, di cui 7.500.000,00 euro per il settore manifatturiero e 1.000.000,00 euro per il settore turistico.

Modalità di presentazione delle domande: la domanda deve essere redatta esclusivamente online accedendo alla piattaforma di Sviluppo Toscana Spa.

 Il termine per la presentazione delle domande è l’8 Agosto 2017

Maggiori informazioni

Bando

DD 24 Maggio 2017

BURT n. 23 del 7 giugno 2017

Catalogo Servizi Qualificati

Programma POR Creo Fesr 2014-2020