Dando attuazione alla Convenzione siglata il 29 settembre 2017, della durata di 30 mesi, il MISE e l’Unioncamere prevedono, attraverso il presente Bando, la concessione di agevolazioni in favore delle PMI per l’estensione all’estero (sia a livello dell’Unione Europea che a livello internazionale) dei propri marchi, attraverso le seguenti misure agevolative:

Misura A – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici;

Misura B – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici.

Beneficiari: MPMI sede legale e operativa in Italia, iscritte nel Registro delle Imprese, titolari del/i marchio/i oggetto della domanda di agevolazione, e che hanno ottenuto per il/i marchio/i oggetto della domanda di agevolazione la pubblicazione della domanda di registrazione sul Bollettino dell’EUIPO per la misura A e/o sul registro internazionale dell’OMPI (Romarin) per la Misura B e di aver ottemperato al pagamento delle relative tasse di deposito.

Budget: 3.825.000,00 euro. L’agevolazione è concessa fino all’80% delle spese ammissibili.

Le domande possono essere presentate a partire dal 7 marzo 2018 e fino ad esaurimento delle risorse

Maggiori informazioni

Bando