Il bando “Blue Growth” offre la possibilità di sfruttare le risorse dei mari, degli oceani e delle acque interne in modo sostenibile, salvaguardando la biodiversità e incrementando la resilienza climatica. L’obiettivo principale consiste nel favorire una crescita sostenibile nel settore marino e marittimo, con la consapevolezza che tali miglioramenti determineranno anche dei benefici in termini di clima, sicurezza e salute. L’invito, pubblicato nell’ambito dell’azione “sfide per la società”, comprende in particolare i seguenti temi:

BG-05-2019: Multiuso dello spazio marino, offshore e near-shore: progetti pilota

BG-07-2019-2020: Iniziativa faro “Il future dei Mari e degli Oceani”

CE-BG-06-2019: Soluzioni sostenibili per plastiche a base biologica su terra e mare

Beneficiari: persone giuridiche stabilite negli Stati Membri, nei Paesi e territori d’oltremare (PTOM) collegati agli Stati membri, nei Paesi Associati (AC), le organizzazioni internazionali di interesse europeo.

Budget: la dotazione finanziaria per il 2019 è pari a 89 milioni di euro euro

Il termine per la presentazione delle proposte è il 23 Gennaio 2019