Con il presente bando, la Regione Toscana sostiene attraverso un microcredito, ossia un finanziamento agevolato a tasso zero nella misura del 70% del costo totale ammissibile, l’avvio di micro e piccole imprese o di attività di liberi professionisti. Il costo totale ammissibile del progetto non deve essere inferiore a 8.000 euro e superiore a 35.000 e la durata del finanziamento è di 7 anni. Le imprese richiedenti devono avere sede legale o unità locale nel territorio regionale.

Beneficiari: MPI (e liberi professionisti), giovanili, femminili oppure di destinatari di ammortizzatori sociali la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione; Persone fisiche che, entro sei mesi dalla data di presentazione della domanda, costituiranno un’attività imprenditoriale (MPI) – o un’attività di libero professionista – giovanile, femminile o di destinatari di ammortizzatori sociali.

Budget: 16 milioni di euro

L’avviso è attivo fino ad esaurimento risorse

Maggiori informazioni

Bando