La Commissione europea ha lanciato un bando con il quale intende incrementare la possibilità di libera circolazione dei comandanti professionisti all’interno dell’UE con misure preparatorie per l’implementazione di un curriculum base di livello europeo per capitani di piccoli veicoli commerciali. Attraverso la raccolta di informazioni sulle normative nazionali in materia di conseguimento della patente da comandante, il progetto deve verificare se fra i requisiti richiesti negli Stati membri considerati, quelli in comune siano sufficienti per proporre un curriculum comune europeo. La proposta progettuale deve prendere in considerazione almeno i 5 Stati membri che hanno la percentuale maggiore di turismo nautico: Grecia, Italia, Francia, Spagna e Germania.

Beneficiari: università, centri di ricerca e istituti di istruzione/formazione, amministrazioni di livello nazionale, regionale o locale, enti pubblici e privati, associazioni professionali.

Budget: 750.000 euro. Sarà cofinanziato un solo progetto.

Il termine per la presentazione dei progetti è il 25 luglio 2018

Maggiori informazioni

Bando