Il voucher per l’innovazione delle PMI è parte integrante dell’attività di promozione in materia di “ricerca, innovazione e sviluppo” che la Camera di Commercio di Livorno ha attivato allo scopo di supportare la competitività delle imprese della provincia di Livorno. Il voucher intende incentivare le PMI dei settori Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit, Turismo, Cultura, Agroindustria/Agroalimentare, a formulare e sviluppare idee innovative in collaborazione con i ricercatori dell’Università di Pisa, promuovendo e intensificando così il trasferimento di sapere e tecnologie tra il sistema produttivo della provincia di Livorno e il sistema della ricerca di riferimento dal punto di vista territoriale. Con il voucher vengono finanziate le attività di “ricerca, innovazione e sviluppo”, realizzate dalle PMI della provincia di Livorno, attraverso l’impiego dei ricercatori dell’Università di Pisa: studi concettuali (es. ideazione di progetti, processi, prodotti, servizi, tecnologie), servizi di check up tecnologico (es. analisi del potenziale di trasferimento di tecnologie, analisi di benchmarking, audit e assessment di tecnologie e/o servizi innovativi, valutazione dei fattori di competitività).

Beneficiari: possono presentare domanda Associazioni/Onlus/Consorzi e PMI con sede legale e/o unità locale operativa nella provincia di Livorno e iscritte nel Registro delle Imprese o nel R.E.A. di Livorno;

Tipologia d’intervento: il voucher finanzia il 100% delle prestazioni fornite dai ricercatori dell’Università di Pisa alle PMI selezionate ed ha una durata minima di 1 mese e una durata massima di tre mesi.

Budget: l’importo mensile previsto è di 2.000,00 euro fino ad un massimo di 3 mesi, per un totale complessivo di 6.000,00 euro. Le risorse complessive a disposizione per l’iniziativa sono pari ad 70.000,00 euro.

Scadenza: 28 Febbraio 2017

Maggiori informazioni

Bando